GRC: come garantirla con ServiceNow

TOW 80 - 15 aprile 2020

La GRC è il filo conduttore che collega le strategie dell’impresa con gli strumenti IT su cui deve fare leva per raggiungere gli obiettivi. Le aziende devono assumersi dei rischi per continuare a crescere e distinguersi rispetto ai concorrenti, ma se non hanno informazioni precise e costantemente aggiornate, non possono giudicare nel modo corretto. Il modulo Governance, Risk e Compliance di ServiceNow serve alle aziende per ridurre il cost auditing fino all’80% e abilitare gli automatismi necessari per valutare in largo anticipo eventuali violazioni della compliance. I vecchi modelli non funzionano più: isolare i singoli reparti delle aziende limita e rallenta le operazioni di GRC. Serve una piattaforma digitale che colleghi tutti i dati e le informazioni utili alle imprese per ottimizzare la propria governance. Per i suoi servizi nella GRC, ServiceNow è stata nominata Leader nel Magic Quadrant 2019 di Gartner nella categoria Integrated Risk Management per il secondo anno consecutivo.

 

Le applicazioni di ServiceNow per la GRC

Il modulo GRC di ServiceNow è composto da quattro applicazioni principali. La prima riguarda la gestione della policy e della compliance e offre un processo centralizzato per gestire le policy, gli standard e le procedure di controllo interno. La seconda applicazione abilita una gestione evoluta del Risk Management. I rischi IT possono impattare grandemente il business delle imprese: ecco perché ServiceNow consente di aggregare i dati dell’intera azienda per adattarsi rapidamente ai cambiamenti legati alla sicurezza. Anche l’Audit Management e il Vendor Risk Management, le altre due applicazioni del modulo GRC della piattaforma, sfruttano l’automazione dei workflow e il monitoraggio costante. I risultati? Ottimizzazione delle risorse interne per gli audit, l’adozione di una dashboard centralizzata per la gestione dei fornitori e la riduzione dei rischi attraverso l’automatizzazione delle procedure. Ognuna di queste applicazioni può essere integrata su misura per ogni impresa: la scalabilità di ServiceNow è una delle sue caratteristiche più apprezzate.

 

I vantaggi: più trasparenza e misure più precise

La digitalizzazione della GRC attraverso ServiceNow incrementa la trasparenza nel calcolo dei costi e nei servizi. Inoltre, migliora la precisione delle KPI usate nell’impresa per valutare le performance di un reparto, perché vengono eliminati i naturali errori che nascono in una gestione manuale e vincolata ai fogli di calcolo. Infine, le imprese che adottano ServiceNow per la Governance, Risk e Compliance riescono a identificare molto più facilmente le aree aziendali per cui sono necessari dei miglioramenti. Ciò permette di tenere sotto controllo i costi, valutare con maggiore consapevolezza gli investimenti in nuovi prodotti e servizi abbandonando, invece, quelli obsoleti, che rappresentano unicamente un peso per le attività dell’impresa. Uno studio di Forrester ha riassunto i benefici dell’adozione di ServiceNow per la Governance, Risk e Compliance: un ROI del 349%; i test per la conformità e i rapporti sono diventati più veloci del 70% e le tempistiche per gli assessment per i vendor è triplicata. Inoltre, il rapporto di Forrester ha identificato un incremento dell’efficienza dello staff legato alla GRC del 50%.

 

Un unico strumento multi-uso, anche da mobile

Il principale vantaggio nella gestione della GRC con ServiceNow può essere riassunto con una parola: semplicità. Poter usare un chatbot per essere guidati passo dopo passo nell’inoltro di un rapporto e avere un’interfaccia unica, dotata della ricerca intelligente e automatizzata significa evitare inutili passaggi che rallentano il processo ed espongono l’azienda a violazioni delle attività di conformità oppure incrementano le possibilità del rischio. Se un percorso è inefficiente e complicato, il risultato non sarà mai positivo. L’efficienza di ServiceNow viene ampliata dalla presenza di un’applicazione per smartphone dedicata, che si chiama Now Mobile. Uno strumento sempre a disposizione e facile da usare per le attività di GRC.

Beta80 - White Paper - Adozione Service Now

Topics: ServiceNow
Condividilo su: